Candida Felici, pianoforte e clavicembalo


candida_felici


Candida Felici si è diplomata in pianoforte e clavicembalo, laureandosi poi in Musicologia presso l’Università “La Sapienza” di Roma con il massimo dei voti e la lode. Si è specializzata in musica antica con Kenneth Gilbert, Christopher Stembridge e Luigi Ferdinando Tagliavini, nel repertorio pianistico con Gloria Lanni e in musica da camera con Rocco Filippini e con il Trio di Milano. Artista poliedrica, si è dedicata sia alla musica rinascimentale e barocca sia al repertorio del Novecento e contemporaneo per pianoforte solo e in diverse formazioni cameristiche. Collabora stabilmente con il Dynamis Ensemble, gruppo dedito al Novecento storico e contemporaneo, che ha contribuito a fondare. Si esibisce anche nella formazione di due pianoforti con la pianista Silvia Leggio e due pianoforti e percussioni. Si è esibita in Italia, Francia, Spagna, Austria, Svizzera, Olanda e Messico, eseguendo numerose composizioni in prima assoluta in Festivals e Istituzioni quali “Il Suono Occulto” di Parma, “Aspekte” di Salisburgo, “Journées Grame” di Lione, “Mostra Sonora” di Sueca (Spagna), “Festival Cervantino” a Guanajuato (Messico), “Milano Musica”, “Forum Neue Musik” di Lucerna, “Compositori a confronto” di Reggio Emilia, “Mantova Musica Contemporanea”, Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam, Ambasciata Italiana a Berna, “Foro de Musica Nueva” di Città del Messico, “Festival Antidogma Musica” di Torino. Ha registrato dal vivo per la RAI, RAI Radio 3 e per Radio UNAM (Messico). Ha inciso per l’etichetta Stradivarius due cd dedicati alla musica di Javier Torres Maldonado e Jonathan Harvey. Nel 2003 ha ottenuto il dottorato in Musicologia presso l’Università di Fribourg, Svizzera ed ha al suo attivo numerose pubblicazioni sul Seicento, sul Settecento e sul Novecento. Nel 2005 ha vinto una borsa di ricerca post dottorato presso l’università di Bologna. Ha insegnato nei conservatori di Matera, Mantova, Trieste, Frosinone, Brescia. Attualmente è docente di storia della musica presso il Conservatorio di Cosenza. È presidente dell’associazione “Dynamis Ensemble” che si dedica alla valorizzazione della musica contemporanea.